Organizzazioni di Produttori e fondi europei: dal team di SDM Corporate, un approccio ‘sartoriale’

Il confronto con la globalizzazione non poteva non riguardare anche il settore delle Organizzazioni di Produttori, oggi più che mai alle prese con sfide particolarmente impegnative soprattutto sotto il profilo finanziario. Dentro questo orizzonte di particolare complessità, le organizzazioni che riescono a sviluppare una progettualità strutturata e convincente per attrarre le risorse europee, non solo […]

‘Filiali’ delle OP e delle AOP: cosa prevede la normativa

Il quesito pervenutoci da A.F. ci consente di approfondire un aspetto del Regolamento delegato (UE) 2022/126 della Commissione del 7 dicembre 2021. Una normativa, questa, che abbiamo già citato nell’articolo precedente ma che qui ci interessa per la corretta definizione di ‘filiale’. In particolare, A.F. ci chiede: “Può essere definita filiale ai sensi dell’art. 31, […]

Socio produttore e quote/capitale: cosa prevede il regolamento UE 2022/126

Soci produttori e regolamento UE

T.D. ci ha inoltrato un quesito relativo alla figura del ‘socio produttore’ con riferimento a quanto previsto dal Regolamento delegato (UE) 2022/126 della Commissione del 7 dicembre 2021. Ci veniva chiesto se le quote di una filiale detenute da produttori membri di ‘soci produttori’ (es: i soci di una cooperativa che è socio produttore di […]

Acquisire lo status di ‘Organizzazione di produttori transnazionale’: un bel vantaggio, con qualche criticità

M.T. scrive per conto di una Organizzazione di produttori riconosciuta per il comparto ortofrutticolo che vorrebbe associare anche produttori di altri stati membri. Chiede di sapere quali sono gli adempimenti necessari per acquisire la qualifica di OP transnazionale e quali vantaggi si potrebbero ricevere rispetto ad una normale OP. “Le regole che le OP e […]

Diritto alla remunerazione dei prodotti conferiti in cooperativa

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 24242 del 9 agosto 2023, esaminando la richiesta di un produttore agricolo socio che pretendeva dalla cooperativa conferitaria, con bilancio in perdita, il pagamento di una fattura emessa a fronte di conferimenti effettuati, si è pronunciata confermando che non sussiste alcun diritto alla remunerazione dei prodotti conferiti.  […]

A proposito di IMU sui terreni agricoli

Ecco una domanda ricorrente: quando un terreno non è soggetto a IMU? Quando, ovunque ubicato, sia condotto da un coltivatore diretto (CD) o da un imprenditore agricolo professionale (IAP), iscritti alla relativa gestione previdenziale.  Quando si parla di coltivatore diretto, ai fini IMU, si comprendono i familiari coadiuvanti, appartenenti al medesimo nucleo familiare, che risultano, […]

Per le OP, obbligatoria una forma giuridica societaria

Nell’avviare il percorso di costituzione di una Organizzazione di Produttori, un gruppo di imprenditori agricoli del comparto ortofrutticolo, ha inoltrato a SDM Corporate una specifica richiesta di chiarimento. Dovendo affrontare un investimento cospicuo al fine di dotarsi di un proprio centro di condizionamento, gli imprenditori chiedevano se fosse obbligatorio adottare una forma giuridica societaria e […]

Prestazioni lavorative presso le aziende agricole: differenza tra assunzioni congiunte  e codatorialità

Assunzioni congiunte in agricoltura e codatorialità, sono strumenti simili ma non uguali. Vediamo nel dettaglio come funzionano e a quali condizioni è possibile applicarli. Quella delle assunzioni congiunte è una modalità di contratto applicabile esclusivamente in agricoltura a condizione che le imprese agricole, incluse le cooperative, posseggano almeno uno dei seguenti requisiti: Con questa particolare […]

Contratto di rete e ripartizione del prodotto: quali opzioni per le aziende agricole?

Come è noto, un contratto di rete può essere sottoscritto da tutte le imprese appartenenti a qualsiasi settore produttivo. Tuttavia se i soggetti che lo sottoscrivono sono tutte imprese agricole, allora si darà vita ad un “contratto di rete agricolo”. Una delle peculiarità del contratto di rete è che questo non può prevedere una comune […]

La cessione dell’intera azienda agricola genera tassazione delle plusvalenze? L’analisi dei casi previsti dalla legge

La vita di un imprenditore agricolo è costellata di sfide e opportunità. Uno dei momenti più delicati e significativi è senza dubbio rappresentato dalla cessione dell’azienda agricola. Questo passaggio, che può essere pianificato per diversi motivi, a volte anche molto distanti tra di loro, rappresenta una transizione fondamentale che richiede attenzione, preparazione e conoscenza approfondita […]